Murale dedicato ad Umberto Eco

Da questa mattina la via Azzo Gardino e tutta la Manifattura delle Arti hanno un osservatore speciale.

Grazie a un patto di collaborazione tra il Quartiere Porto-Saragozza e il Centro Sociale Giorgio Costa l’artista Renato Ribeiro ha potuto realizzare questo Omaggio a Umberto Eco.

“Credo che questo murale sia la cucitura perfetta di un pezzo di città che negli ultimi 15 anni ha cambiato completamente volto. Tra il DAMSLab / La Soffitta – Università di Bologna e il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione, in un’area arricchita dalla Cineteca di Bologna, dal MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, dal Parco del Cavaticcio (che ogni estate accoglie migliaia di giovani e non con gli eventi dell’estate bolognese), dal Cassero LGBTI center
una zona ad alta pedonalità, viva, vissuta e centrale per le relazioni, gli incontri, il suo fare comunità . Grazie a Renato Ribeiro e al suo team di artisti, ad Alberto Aitini il cui aiuto è stato essenziale per portare avanti questo progetto, alla Professoressa Patrizia Violi per il sostegno”

Lorenzo Cipriani presidente del Quartiere Porto-Saragozza